A piedi sul marmo

Tu sei qui

Prima partenza:
Domenica ore 10:00

Località di partenza:
Rifugio Carrara - Campocecina - Carrara

Località visitate:
Rifugio Carrara - Campocecina - Monte Borla - Monte Sagro - Cave di Campocecina (opzionale)

Il tour comprende:
Merenda in rifugio con degustazione del Lardo di Colonnata , guida ambientale ( Transfer su richiesta)

Durata prevista:
4 ore

Distanza percorso:
5 km (3 mls)

Difficoltà:
FACILE

Il tour parte con un minimo di 4 persone:
.

Stiamo aggiornando il catalogo e al momento non siamo in grado di prendere prenotazioni. Iscriviti alla newsletter a fondo pagina e ti avviseremo appena saremo in grado di organizzare il tuo viaggio.

Carrara fa rima con marmo, il più noto al mondo, conosciuto ed estratto fin dall’antichità. Marmo fa rima con cava, laddove il lavoro incessante di uomini e macchine altera tutt’oggi il paesaggio delle Alpi Apuane.

Il nostro itinerario nelle Alpi del marmo inizia dal Rifugio Carrara, una casa ospitale gestita dal CAI e custodita da anni da Gianni - camminatore appassionato, lunga barba, un po' orso, schietto da sembrare burbero - confortevole rifugio immerso tra i faggi a pochi minuti dai prati di Campocecina laddove il panorama si apre e lo sguardo non può non essere sorpreso dallo spettacolo epico, maestoso e tragico delle cave di marmo del Monte Sagro.

Non perdete l’occasione di visitare un museo a cielo aperto: l’opera millenaria della natura e il lavoro quotidiano dell’uomo si scontrano a 1700 metri. Oltre, sulla linea dell’orizzonte la costa tirrenica saluta la Corsica e le isole dell’Arcipelago Toscano. E siccome camminare stanca, e anche la pancia vuole la sua parte, attraversare queste terre senza assaggiarne l'altro oro bianco - quello delizioso e speziato, anche detto Lardo di Colonnata - sarebbe un vero crimine!

Posso venire coi miei figli?

Certo, il tour è adatto anche ai bambini, dai cinque anni in più se hanno dimestichezza e abitudine a camminare. Il percorso non è estenuante ma meglio essere certi che i vostri figli possano camminare in modo indipendente. 

È prevista copertura assicurativa contro gli infortuni?

Si, l'assicurazione di Trame di Lunigiana copre gli eventuali infortuni riportati durante l'itinerario.

Che tipo di abbigliamento è meglio indossare?

Meglio optare per un abbigliamento sportivo e comodo. Importanti le scarpe, da trekking o da montagna per camminare più sicuri. Un consiglio che vale sempre: vestirsi a cipolla!

Quali sono le condizioni di cancellazione di viaggio?

È possibile disdire la propria prenotazione entro 48 ore dalla data del tour, entro le 48 ore non è possibile avere il rimborso della spesa già affettuata.

Cosa succede in caso di arrivo in ritardo rispetto all'orario di partenza?

Non c'è una regola ma vi chiediamo di arrivare con circa 15 minuti di anticipo. Qualora ci fossero ritardi, faremo il possibile per aspettare i ritardatari ma non possiamo andare oltre i 5/10 minuti di attesa. I tour mancati per ritardo superiore a questo lasso di tempo non saranno rimborsati.

E se piove?

In caso di cattive condizioni meteo si prevede il rimborso del costo del tour oppure - qualora preferiate - si posticipa la prenotazione a un altro giorno in base alle vostre esigenze. Stesso tour, giorno diverso, in attesa che torni in sole. In caso di pioggia leggera, il tour è garantito. 

 

La redazione consiglia


Articoli, itinerari e consigli di viaggio dalla redazione di Trame di Lunigiana

Potrebbe interessarti

Viaggia con noi

Vespa tour
Vespa tour: il Golfo dei Poeti su due ruote
bike tour nel Golfo dei Poeti
I Romantici: il Golfo dei Poeti in bicicletta
a_cavallo_sulla_collina_Fosdinovo_Lunigiana
A cavallo sulla Via Francigena